Questo sito utilizza cookie tecnici per scopi di analisi dei navigatori. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni, o per modificare le preferenze leggi le Condizioni d'Uso.

Venerdì, 04 Agosto 2017 11:17

Sostegno a distanza - Circondario di Kita (Mali)

 

Descrizione del progetto


Come in molti quartieri di Bamako, la capitale del Mali, anche nei villaggi la maggior parte dei bambini vive in famiglie con condizioni economiche decisamente precarie. Per questo motivo molto spesso sono obbligati a cominciare a lavorare fin da piccoli, senza poter frequentare nemmeno la scuola elementare.
Questo lascerà loro per tutta la vita in una situazione di emarginazione e senza prospettive future, in particolare modo le bambine, più frequentemente vittime di esclusione o abbandono scolastici e spesso costrette a matrimoni precoci o combinati se orfane.
Con il sostegno a distanza
la nostra associazione vuole porre rimedio a questa gravissima piaga sociale, impegnando le donazioni raccolte in Italia per inserire e seguire nel loro processo scolastico delle bambine più a rischio di discriminazione di genere.

A partire dall'anno scolastico 2017/2018 diamo infatti avvio ad un nuovo progetto promosso da un gruppo di famiglie del biellese e co-finanziato da un contributo dell'Inner Wheel di Vallemosso: il sostegno a distanza per la durata di sei anni (fino al completamento del primo ciclo elementare) di quattro bambine di prima elementare residenti lontano da Bamako, in un piccolo comune situato nel cirdondario di Kita, villaggio dove risiede la famiglia dell'unica donna maliana accolta nel progetto SPRAR e seguita dalla rete di amicizie che si è creata nel biellese in suo supporto.
Dopo il primo anno, verrà valutata l'opportunità e la fattibilità di allargare il progetto all'inserimento di altri bambini.

Per consentire il regolare svolgimento e monitoraggio di questi sostegni, la quota necessaria ammonta a 430 Euro e prevede oltre a quanto già incluso nel sostegno normale (iscrizione e rette scolastiche, kit di libri e materiale di cancelleria, distribuzione di riso e zucchero, scarpe e abbigliamento dove necessario nonché l'assicurazione malattia) anche due viaggi dei nostri volontari italiani al villaggio per il sopralluogo alla scuola e la visita a domicilio delle famiglie coinvolte nel progetto.
 

Informazioni aggiuntive

  • Oggetto: Sostegno a distanza - Circondario di Kita
  • Codice: MAL020
  • Luogo: Circondario di Kita
  • Responsabile: Abdoulaye Djomo Konè, Mamadou Diallo
  • Paese: Mali
  • Costo: 430 € l'anno per bambino
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Stato progetto: Attivo
Letto 215 volte Ultima modifica il Giovedì, 28 Settembre 2017 22:23
Altro in questa categoria: « Sostegno a distanza - Bamako (Mali)

Sostienici adesso

Clicca qui per effettuare una

  

Newsletter

Per essere sempre informato
sulle attività e sui progetti di
UnAltroMondo Onlus

  

Ultimi aggiornamenti

Un GRAZIE di cuore 
a chi ha scelto 
di devolvere i
l 5 x 1000
dell'anno 2015
alla nostra associazione
consentendoci di 
ricevere 15.124,29 Euro
per sostenere i nostri progetti !