Questo sito utilizza cookie tecnici per scopi di analisi dei navigatori. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni, o per modificare le preferenze leggi le Condizioni d'Uso.

Aiutiamo Djenebou !

Bamako, dicembre 2013
La piccola Djenebou, una bambina del Mali da poco sostenuta a distanza da una famiglia italiana attraverso UnAltroMondo, soffre di una grave forma di ginocchio valgo. La deviazione dell’angolazione delle due ginocchia risulta essere tale da rendere la deambulazione difficilissima e dolorosa, compromettendo nel contempo la normale crescita e postura della bambina.
Unica soluzione possibile un intervento chirurgico ortopedico ad hoc !

Occorre fare presto per poter approfittare del periodo tra gennaio e febbraio 2014, più fresco in Mali, per rendere l'operazione e la convalescenza più sopportabile per la bambina, e perchè attendere ancora un altro anno vorrebbe dire compromettere sempre di più la schiena e la postura di Djenebou. 
Per questo motivo UnAltroMondo ha anticipato i soldi necessari per effettuare l'intervento e le sedute di rieducazione. La famiglia sostenitrice da parte sua si è attivata per raccogliere fondi per poter far fronte alle spese.

E grazie ai contributi di tantissime persone generose è stato possibile coprire tutto l'importo necessario per il primo intervento alle due gambe!

Per saperne di più leggi qui la sua storia e guarda gli aggiornamenti e immagini seguenti.

Ultimo aggiornamento gennaio 2016:

Nuova visita di controllo presso il centro ortopedico che ha operato Djenebou due anni fa. La bambina sta rapidamente crescendo e aumentando di peso, cosa che influisce negativamente sulla capacità delle sue deboli gambe di reggerla in piedi correttamente.
Nei prossimi mesi si dovrà valutare se intervenire nuovamente con un'ulteriore correzione chiurgica delle gambe, da effettuare durante il periodo delle prossime vacanze estive.

Sei ancora in tempo per dare una mano a questa bambina coraggiosa:
lei ce l'ha messa tutta, metti un piccolo aiuto anche tu!

Puoi effettuare una donazione tramite versamento sul C/C postale n. 26837211, o bonifico bancario presso Banco Posta
IBAN: IT37H0760101600000026837211 intestato a "UnAltroMondo onlus" - via Risorgimento, 300 - 20099 - Sesto S.G. (MI), specificando nella causale "Appello per Djenebou" oppure effettuare una
donazione online tramite PayPal home
Aggiornamento 11 gennaio 2014:

Djenebou viene operata alla gamba destra. L'intervento riesce bene, la piccola lo affronta con grande coraggio.

Resterà alcuni giorni in clinica, successivamente inizierà - a giorni alterni - la riabilitazine dell'arto, sempre nello stesso istituto.
L'operazione della gamba sinistra è prevista fra circa un mese, se la bimba si riprende bene.

Aggiornamento 18 gennaio 2014:

Appena una settimana dopo l'operazione alla gamba destra, la piccola è già uscita dall'ospedale!

Il percorso postoperatorio procede bene, fra un po' inizia la riabilitazione e poi ci sarà da affrontare il secondo intervento!

I nostri volontari sono andati a trovarla, e le hanno chiesto come sta: vi invitano a dedicare 20 secondi al  piccolo video che hanno girato.
Ringraziamo per le donazioni ricevute.

Continuate a sostenere Djenebou!

Aggiornamento 25 gennaio 2014

Procede sempre bene il percorso postoperatorio della piccola Djenebou.
Le sono stati tolti i punti, la ferita sta guarendo bene.

Se non ci saranno problemi, il secondo intervento verrà effettuato come previsto entro breve.
Aggiornamento 1 febbraio 2014

Gesso e ... nuovo conto alla rovescia per Djenebou!

Prosegue bene il periodo postchirurgico della piccola maliana, ora le hanno tolto la fasciatura e ingessato la gamba operata. Ci raccontaono i nostri volontari:
"Questa volta la visita di controllo è stata più dolorosa, ma poi abbiamo ammirato la gamba bella diritta e contato i punti (sono 24 !), e la piccola è tornata a ridere come sempre!"

Ancora altre due settimane e poi dovrebbero fissare l'appuntamento per il secondo intervento.
Aggiornamento 7 febbraio 2014

Durante la loro consueta visita settimanale, i nostri volontari hanno potuto rassicurare la famiglia che le donazioni per l'intervento stanno arrivando!

Abbiamo già raccolto 1.300 dei 2.000 Euro necessari per le due operazioni alle gambe dopo le quali Djenebou dovrebbe essere in grado di camminare e correre come le sue amichette che vengono a trovarla ogni giorno.

Continuate a sostenere Djenebou!

Aggiornamento 14 febbraio 2014
Oggi visite ... dal medico e ... dall'Italia per la piccola Djenebou!
Durante il periodico controllo postoperatorio in ospedale, è venuta a trovarla Cristina, volontaria di UnAltroMondo attualmente in visita a Bamako.

Sempre fiduciosa e sorridente, la bimba dovrà aspettare ancora un po', per precauzione il medico ha consigliato di rimandare di qualche giorno ulteriori decisioni sulla data del secondo intervento.

Prossimo esame radiologico previsto per il 28 febbraio.
Aggiornamento 23 febbraio 2014

Nuovo passatempo per ... passare il tempo!
Sempre paziente e sorridente, Djenebou attende l'appuntamento per il secondo intervento giocando con il regalino che le hanno portato i nostri volontari in occasione del loro ultimo incontro prima di rientrare in Italia dopo averla seguita nei tre mesi passati.
Continueremo ricevere aggiornamenti da parte del nostro volontario locale, Abdoulaye Koné, responsabile dei sostegni a distanza nel quartiere dove vive.
La piccola ha voluto dedicare un piccolo Merci a tutti coloro che l'hanno aiutata finora.
Aggiornamento 2 marzo 2014

Una bellissima notizia da Bamako:
Djenebou ha avuto il permesso di alzarsi e di camminare.

Dopo l'ultima radiografia i medici hanno acconsentito affinché la bambina possa cominciare ad usare la gamba ingessata.

Settimana prossima dovrebbero fissare la data del secondo intervento.

Il percorso continua, continuate anche Voi a percorrerlo insieme a Djenebou, aiutandola anche solo con un piccolo contributo economico.
Aggiornamento 8 marzo 2014

Ecco fatto: un altro passo in avanti per Djenebou.
Nonostante sia riuscito bene anche il secondo intervento, quello alla gamba sinistra, stavolta la nostra piccola paziente sembra un po' più abbacchiata.
Speriamo che torni presto a sorridere.
Perché ciò accada, stavolta non chiediamo di contribuire ai costi dell'operazione, ma di mandare alla bimba disegni, letterine o foto dei Vostri bimbi, piccoli messaggi di solidarietà destinati proprio a lei, per dimostrarle che ci sono tantissime persone che le augurano di guarire presto!

Per sapere come fare, scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Aggiornamento 16 marzo 2014

Niente foto dal Mali, ma un bellissimo disegno per Djenebou. L'ha preparato Vittoria, arriva niente di meno che da Singapore, ed è il primo di speriamo tante altre testimonianze di solidarietà che ci apprestiamo a trasmettere a Djenebou, per starle vicina durante il suo percorso postoperatorio.

La bimba è già tornata a casa, ma con l'aumento della temperatura e dell'umidità nell'aria,  l'immobilità e l'essere confinata nella sua piccola stanza, il periodo che ha davanti a se prima che si possa levare il gesso sarà sicuramente più duro.
Aggiornamento 23 marzo 2014

Ci hanno fatto sapere dal Mali che Djenebou si sta riprendendo bene dal secondo intervento e che le sta tornando il sorriso!

Eccola durante l'ultima visita di controllo,  dove lei per la prima volta ha visto le sue due gambine belle diritte. 

I medici hanno verificato che le ferite si stiano rimarginando correttamente, dato che con l'elevata umidità e l'aumento del caldo in Mali, un'inadeguata medicazione sottopone da bambina ad un maggiore rischio di proliferazione batterica che può compromettere il processo di cicatrizzazione e quindi ritardare l'applicazione del gesso, che avviene solo dopo aver tolto i punti.

Il lungo percorso di Djenebou continua, continuate anche Voi ad aiutarla, ha ancora bisogno della Vostra generosità!
Aggiorrnamento 30 marzo 2014

Continua la lunga convalescenza della nostra piccola paziente maliana.

In attesa che le possano togliere i punti e ingessare la gamba sinistra, Djenebou passa il tempo a casa in compagnia delle sue amiche e siamo molto felici di vederla nuovamente ridere così!

Con il suo gioco preferito, i chiodini, sta imparando a scrivere le lettere dell'alfabeto.
Aggiornamento 6 aprile 2014

Corso di recupero in geografia per Djenebou, che ha ricevuto il primo disegno dipinto per lei da Vittoria che vive a Singapore, da tutt'altra parte del globo.

Pur iscritta all'anno scolastico 2012/2014 in prima elementare, Djenebou al momento non può frequentare la scuola ed è contenta di ogni diversivo che le viene portato, in questo caso il mappamondo.
Aggiornamento 26 aprile 2014

Primi passi per la nostra piccola paziente maliana dopo che le è stato tolto il gesso alla gamba sinistra.
Ora il suo percorso sarà più facile, ma ha ancora bisogno del nostro sostegno. Accompagnamola ancora con una piccola donazione per poter affrontare le spese delle sedute di fisioterapia.

Puoi effettuare un versamento su conto corrente postale n. 26837211, oppure un bonifico bancario presso Banco Posta    IBAN: IT37H0760101600000026837211 intestato a  "UnAltroMondo ONLUS" - via Risorgimento, 300 - 20099 - Sesto San Giovanni (Mi), specificando nella causale "Appello Djenebou".
Per le agevolazioni fiscali vadi la nostra pagina dedicata alle donazioni.
Aggiornamento 11 maggio 2014

In occasione della ricorrenza della festa della mamma dedichiamo un pensiero alla giovane madre di Djenebou che sta accompagnando con grande forza e coraggio sua figlia nel suo difficile percorso.

Arrivata nella capitale sola con i suoi quattro figli dalla campagna per trovare aiuto per la sua secondogenita, ha saputo assistere la bambina durante i lunghi mesi tra le due operazioni occupandosi nel contempo degli altri figli e dell'anziana nonna che l'ha accolta in casa, senza mai perdersi d'animo.
Aggiornamento 18 maggio 2014

E' quasi finita!

Ancora 4 sessioni di fisioterapia e Djenebou avrà riacquistato l'uso delle sue gambe, dopo 6 lunghi mesi passati tra esami, prelievi, interventi, ingessature, immobilizzazione forzata e riabilitazione, affrontati con grande coraggio!
Aggiornamento 28 maggio 2014

Visita di controllo per Djenebou all'ospedale dove è stata operata. Ormai arriva sulle sue proprie gambe senza aiuto di nessuno!

E fra un po' le si prospetta una visita al suo villaggio per abbracciare il suo papà e i suoi parenti che non vede da tanto tempo!

E' da quasi un anno che insieme alla mamma e i suoi fratelli ha lasciato il suo paesino, dove suo padre fa il coltivatore.

Quando tornerà a Bamako, parteciperà al campo di lavoro estivo che quest'anno si svolgerà di nuovo anche nel suo quartiere, Banconi.

Un anno veramente pieno di emozioni per Djenebou da quando per puro caso l'agosto scorso ha incontrato i nostri volontari!
Aggiornamento 11 giugno 2014

Dopo mesi di esami, interventi chirurgici e riabilitazione, Djenebou ha ripreso a camminare diritta con le sue gambe.
E così a distanza di un anno da quando ha lasciato il suo villaggio, ci ha fatto ritorno per incontrare suo padre e salutare si suoi cuginetti e vecchi amici.
Aggiornamento 3 agosto 2014

Dopo cinque mesi dalla seconda operazione la bimba incontra i volontari del campo di lavoro estivo di Banconi al quale parteciperà insieme ad un centinaio di altri bambini del suo quartiere.

Per gli aggiornamenti dai campi di lavoro clicca qui.
Per info sui campi di lavoro, invece, clicca qui.
Aggiornamento 24 agosto 2014

Insieme al secondo gruppo di volontari, impegnato del quartiere di Kalaban Coura, Djenebou fa di nuovo visita al suo villaggio per salutare i suoi parenti.

Purtroppo non ha potuto riabbracciare sua madre: non è presente al momento della visita: deve occuparsi del nonno paterno che vive in un villaggio troppo lontano per poterla incontrare.

Le foto scattatre durante l'escursione sono raccolte qui
Aggiornamento 14 settembre  2014

In occasione delle visite di monitoraggio ai bambini sostenuti a distanza, i nostri  volontari incontrano per l'ultima volta la bimba a casa sua prima di rientrare in Italia.
Per l'imminente inizio della scuola le portano un utilissimo regalo: lo zaino trolley!
Anche Djenebou ora potrà frequentare la scuola grazie ad un sostegno a distanza.
Ringraziamo tutti coloro hanno contribuito finora a rendere possibile un futuro diverso per questa bambina.
La nostra raccolta fondi continua per garantire a Djenebou di essere seguita adeguatamente nel tempo !
Aggiornamento dicembre 2014

Ad un anno di distanza dalle due operazioni, liberata dai dolori e dai crampi, capace di stare eretta, di camminare rapidamente e perfino di ballare, per mantenere gli arti in una posizione corretta, a Djenebou vengono applicati dei tutori notturni, e sono in corso degli esami per verificare la necessità di intervenire di nuovo chirurgicamente.
Aggiornamento 16 gennaio 2015

Levate da poco le graffe ortopediche impiantate a suo tempo, oggi c'è stata l'ennesima visita di controllo, superata non senza qualche lacrima da parte della bambina. Ora deve portare il gesso ancora per qualche giorno, per poi continuare con tutori e fisioterapia. Sembra per ora scongiurato un ulteriore intervento!
Aggiornamento 25 febbraio 2015

A più di un anno di distanza dai suoi interventi, ha ripreso a vivere una vita pressoché normale. E' rientrata a scuola, ha superato la fase di riabilitazione e per il momento non l'aspettano altre cure salvo le visite mediche mensili.

Le spese per l'ultma operazione, i tutori che dovrà portare di notte, e gli ultimi controlli ortopedici e cicli di fisioterapia, ammontano a 1.100 Euro di cui abbiamo potuto coprire finora quasi la metà grazie alle donazioni ricevute.

Aggiornamento agosto 2015
Anche durante il campo di lavoro 2015 i nostri volontari hanno nuovamente accompagnato Djenebou al suo villaggio per abbracciare i suoi genitori e amichetti!

Clicca qui
per vedere
tutte le le immagini
 
  Aggiornamento 11 gennaio 2016

Nuova visita di controllo per Djenebou che sta rapidamente crescendo e aumentando di peso.
Nei prossimi mesi si valutarà se intervenire nuovamente con un'ulteriore correzione chiurgica delle gambe, da effettuare durante il periodo delle prossime vacanze estive. Per saperne di più, clicca qui
 
Aggiornamento 12 luglio 2016
Dopo un ulteriore consulto a giugno, i medici hanno deciso di eseguire un nuovo intervento chirurgico, questa volta contemporaneamente su entrambe le gambe. Ancora una volta la bambina ha affrontato il ricovero con grande coraggio. Per la gioia di tutte e tre la visita di mamma e sorellina, che non si vedevano dall'ultima gita fatta al villaggio con i nostri volontari nell'agosto 2015!
Sei ancora in tempo per dare una mano a questa bambina coraggiosa:
lei ce l'ha messa tutta, metti un piccolo aiuto anche tu!

Puoi effettuare una donazione tramite versamento sul C/C postale n. 26837211, o bonifico bancario presso Banco Posta
IBAN: IT37H0760101600000026837211 intestato a "UnAltroMondo onlus" - via Risorgimento, 300 - 20099 - Sesto S.G. (MI), specificando nella causale "Appello per Djenebou" oppure effettuare una
donazione online tramite PayPal home

Sostienici adesso

Clicca qui per effettuare una

  

Newsletter

Per essere sempre informato
sulle attività e sui progetti di
UnAltroMondo Onlus

  

Ultimi aggiornamenti

Un GRAZIE di cuore 
a chi ha scelto 
di devolvere i
l 5 x 1000
dell'anno 2014
alla nostra associazione
consentendoci di 
ricevere 15.908,53 Euro
per sostenere i nostri progetti !